Gli Amici di Ron colpiscono ancora

Non poteva che essere così! Dopo l’incredibile successo delle prime tre edizioni del Premio Poetico Nazionale, gli Amici di Ron colpiscono ancora aprendo ufficialmente il bando di concorso dell’edizione 2016-2017.

Le aspettative

Bisogna dire che gli organizzatori dell’evento, hanno abituato sia le giurie (solitamente composte da nomi importanti della letteratura, dello spettacolo e dell’arte in genere), che i partecipanti e gli ospiti, a degli standard davvero molto alti.

All’evento di premiazione della prima edizione erano presenti più di cento persone che hanno gremito la sala scelta per l’evento all’interno di Villa Cusani Traversi Tittoni di Desio

Villa Cusani Traversi Tittoni

Villa Cusani Traversi Tittoni

villa progettata niente meno che da Giuseppe Piermarini, creatore architettonico tra le molteplici opere importanti, di Villa Reale di Monza e del Teatro alla Scala di Milano.

Non è stata da meno la location  scelta per la cerimonia finale della seconda edizioneFortezza Viscontea a Cassano d’Adda, un bellissimo e suggestivo castello medioevale, ricco di storia e di fascino le cui mura hanno a lungo ospitato personalità dell’epoca ed il genio di Leonardo Da Vinci.

Fortezza Viscontea

Fortezza Viscontea

Dato il grande, e forse anche inaspettato, successo dell’edizione precedente, gli organizzatori hanno ben pensato di prenotare per l’evento una sala un po’ più capiente che però è stata totalmente colmata dalle più di centocinquanta persone che hanno voluto assistere alla premiazione.

Ecco dunque che loro malgrado, in occasione della terza edizione e per la terza volta, hanno dovuto mettersi alla ricerca di un nuovo spazio che potesse ospitare almeno centocinquanta persone ma che non abbassasse lo standard estetico al quale hanno “educato” il loro fedele pubblico e non solo. Scoprono così Palazzo Visconti Socrea

Palazzo Visconti Socrea - Sala Visconti

Palazzo Visconti Socrea – Sala Visconti

una splendida villa nel cuore di Milano, a pochi passi da Piazza San Babila e Corso Vittorio Emanuele… Ma questi temerari “Amici di Ron” pare proprio siano un po’ sfortunati!

In occasione della premiazione della terza edizione, ecco che si trovano infatti alle prese con un afflusso di più di duecento persone e concludono dunque un’altra strepitosa edizione , con la certezza di dover ancora affrontare per l’anno successivo (questo) il problema di una nuova sala.

E allora, per parafrasare il mitico Antonio Lubrano: “La domanda sorge spontanea!” Quale meravigliosa atmosfera sceglieranno per questa quarta edizione del Premio Poetico Nazionale?

Nel bando ufficiale pubblicato sulla homepage di questo sito, ci dicono che la location verrà comunicata successivamente e a questo punto le aspettative sono davvero alte. Per ora comunque, non possiamo far altro che attendere la notizia per testare se in effetti gli Amici di Ron colpiscono ancora e, nel caso, ritrovarci più avanti per un articolo di commento sulla scelta della nuova location.

 

Photo credit | parcodelleculture.it – fortezzaviscontea.it – www.socrea.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *