GRAZIE

Uno speciale ringraziamento a tutti i Giurati, Ospiti d’Onore, Musicisti, Poeti e Scrittori che hanno partecipato alla Cerimonia di Conferimento dei Premi della Quinta Edizione del Premio Poetico Nazionale degli Amici di Ron a Palazzo Parigi Milano lo scorso 27 gennaio 2019.

—> Album Fotografico (parziale).

Ecco il Monologo teatrale che ha vinto… di Stefania Vairelli

Ecco la Videopoesia che ha vinto… di Serena Manzone

Di seguito pubblichiamo l’opera Verbo-Immagine che ha vinto… di Giovanni Ronzoni

“Anime” di Giovanni Ronzoni

***

Resoconto della Quinta Edizione

Amici di Ron

Milano 27 gennaio 2019 – La quinta edizione del Premio Poetico degli Amici di Ron si è conclusa nella splendida cornice milanese di Palazzo Parigi, con 697 iscritti e oltre 400 presenti. La Sala dei Giardini ha accolto i poeti e gli artisti da tutta Italia e acclamato la vincitrice assoluta, la poetessa Tiziana Monari. L’evento è stato presentato dall’attore Luca Forlani.

Il pomeriggio di domenica è iniziato con l’arrivo di una limousine bianca con il presentatore d’eccezione, Luca Forlani…  e si è respirata l’atmosfera delle grandi occasioni.

Luca Forlani

In contrapposizione alla contemporaneità spesso “povera di stile”, si sono preferiti gli antichi arredi, marmi e legni pregiati di Palazzo Parigi – hotel 5 stelle lusso, arricchito da decorazioni floreali curate da Steflor. Il Presidente della giuria per la sezione Poesia inedita, Rodolfo Vettorello, ha consegnato il premio (targa e viaggio a Londra) a Monari. Serena Manzone vince nella sezione videopoesia, Giovanni Ronzoni nella verbo-immagine, StefaniaVairelli con il monologo teatrale e Mia Secundo conquista lo scalino più alto del podio nella prima edizione del Premio Musicale.

Sono stati conferiti Premi speciali alla carriera a: Francesco D’Episcopo, Angioletta Masiero, Sara Rodolao e Serena Siniscalco. Premio speciale per la Responsabilità Sociale a Angelo Lino Murtas.

“L. Ron Hubbard – ha esordito Renato Ongania presidente del premio e direttore dell’ufficio delle relazioni pubbliche personali di L. Ron Hubbard per l’Italia – è stato uno dei più apprezzati scrittori statunitensi, ne sono prova i 19 best-seller del New York Times e oltre 250 milioni di copie delle sue opere in circolazione, rendendolo lo scrittore più pubblicato di sempre. Nel corso della sua lunga carriera (1911-1986) ha avuto a cuore il destino degli scrittori tanto da impegnarsi in prima persona per promuovere gli inediti, gli emergenti e aiutarli. ‘Giorno per giorno, postulando le nuove realtà del futuro, l’artista realizza una rivoluzione pacifica’ scrive Hubbard, grazie a tutti voi rendiamo questa rivoluzione pacifica più concreta”.

Palazzo Parigi

Il Cav. Antonio Maglio, presidente de “La Nuova Poesia”, ha presentato un Premio alla Memoria per L. Ron Hubbard con la seguente motivazione:

“Poeta e Filosofo della Vita e del Cuore / Della Felicità e della Bellezza / Per il Costante Impegno Sociale e Umanitario”

Donatella Rampado, scrittrice e presidente del comitato scientifico-letterario del Premio, prima di presentare i componenti della giuria ha illustrato l’ultima edizione su carta dell’antologia della collana legata al premio, curata degli Amici di Ron, titolo: “Vivo sul pianeta terra”, tiratura 500 copie, che rende onore agli artisti premiati durante la scorsa edizione.

Il premio ha richiamato la partecipazione di poeti da tutta Italia come dimostra l’elenco dei vincitori:

POESIA INEDITA

Tiziana Monari, Vincitrice Assoluta V edizione
  1. Tiziana Monari (Prato) con l’opera “Mi vida”;
  2. Candido Meardi;
  3. Francesco D’Andrea;
  4. Maria Ebe Argenti, Dario Marelli, Floredana De Felicibus.

Menzione di merito Maria Gabriella Conti.

VIDEOPOESIA INEDITA

Serena Manzone (con targa)
  1. Serena Manzone (Agrigento), con l’opera “Sorso di vita”;
  2. Giovanni Ronzoni.

Menzione di merito Benito Patitucci.

VERBO-IMMAGINE

Giovanni Ronzoni
  1. Giovanni Ronzoni (Lissone), con l’opera “Anime”;
  2. Francesco Aprile;
  3. Ruggero Maggi.

MONOLOGO TEATRALE INEDITO

Stefania Vairelli

Primo Posto: Stefania Vairelli (Pavia), con l’opera dal titolo “Piove”.

***

PREMIO MUSICALE NAZIONALE I edizione

Mia Secundo
  1. Mia Secundo (Monopoli), con l’opera “Medley”;
  2. Valter Gerbi (Legend);
  3. Francesco Caramia (Mustacchi Bros.)

Menzione di merito per Ernesto Mele (Enny).

***

Il Premio Poetico Nazionale è dedicato a Lafayette Ronald Hubbard

è un’iniziativa che nasce al fine di mantenere alta la vivacità ed il valore di questo insostituibile veicolo di espressione: l’arte. Promuovendo l’arte, desideriamo creare un momento di incontro privilegiato tra anime e pensieri, al di là di ogni spazio, di ogni tempo, di ogni differenza. Il Premio si pone l’obiettivo di creare una rete artistica-culturale dinamica grazie all’ausilio dell’arte ed alla sua capacità di creare sinergie culturali, confronto e conoscenza.

—————————————————————————————————————

L. Ron Hubbard nasce il 13 marzo del 1911 in Nebraska. Poco più che ventenne inizia la carriera di scrittore professionista che lo porterà a pubblicare racconti e sceneggiature di ogni genere. Hubbard domina la scena dell’Età d’Oro dei Pulp americani tant’è che entro il 1950, è tra i pochi scrittori con oltre 200 storie pubblicate. Oltre ad essere maestro dello scrivere, filosofo ed umanitario, viene riconosciuto da molti come uno dei più popolari ed influenti scrittori del XX secolo, con oltre cinquanta anni di carriera e 550 titoli pubblicati. Il retaggio di L. Ron Hubbard sopravvive indelebile attraverso le sue opere, capaci di entusiasmare milioni di lettori generazione dopo generazione.

—————————————————————————————————————*

Per informazioni e comunicazioni

e-mail: amicidiron@premiodipoesia.it

Cell: 331-9410396 *

Lascia la tua mail per rimanere aggiornato, iscriviti alla mailing list qui sotto inserendo il tuo indirizzo e-mail.

Rimani in contatto con la Pagina  FACEBOOK*